News

  • 2012 TC4

    L'asteroide 2012 TC4  osservato dal nostro osservatorio nell'ottobre del 2012 e nell'ottobre del 2017 è risultato essere particolarmente interessante per le sue caratteristiche. 2021 TC4 è risultato essere un tumbling, cioè un asteroide che gira come una trottola, e probabilmente il primo scoperto che a causa delle forze non gravitazionali ha cambiato il suo periodo di rotazione. Grazie ad una collaborazioe internazionale è uscito sulla prestigiosa rivista The Astronomical Journal, volume 161, número 3 2021 l'articolo "Spin Change of Asteroid 2012 TC4 probably by Radiation Torques" Sul numero 2 della rivista Astronomia è uscito l'artiolo relativo alle nostre osservazioni ...

    Leggi tutto: 2012 TC4

  • Bolide del 22 Marzo 2021

      Alle ore 22:22:18.35 dl 22 marzo 2021 la telecamera della rete PRISMA ITTO01 installa presso l'Osservatorio Astronomico Montagna Pistoiese ha catturato un bolide luminoso  ~ -5 mag. in direzione NORD.   Nonostante la Luna al primo quarto è visibile la "striscia" luminosa del piccolo meteroide. Da una ricostruzione effettuata dalla RETE FRIPON è stato possibile determinare che la meteora luminosa è un oggetto riconducibile ad un corpo con orbita tipica delle comete, con un elevata eccentricità 0.95.    Ulteriori immagini sono disponibili al seguente url https://fireball.fripon.org/displaymultiple.php?id=15280   ...

    Leggi tutto: Bolide del...

  • (495102) 2011 UU106 il 2° NEA Scoperto a San Marcello

    2011 UU106 il secondo NEA scoperto a San Marcello    L'osservatorio di San Marcello scopre il 2°asteroide NEA. Era la sera del 15/10/2006 quando Luciano Tesi e Giancarlo Fagioli, dall'osservatorio della montagna Pistoiese, nel corso di una sessione di ricerca di nuovi asteroidi, nello loro immagini notato un puntino che si muove. Da un primo controllo l'oggetto sembrava un nuovo pianetino. Riescono ad ottenere due misure di posizione, che vengono inviate al Minor Planet Center. L'asteroide al momento delle osservazioni aveva una luminosità al limite strumentale ~20.0 mag. Pertanto non fu possibile seguirlo, come di consuetudine, nelle sere successive. Dopo 5 anni il 18 ottobre lo stesso...

    Leggi tutto: (495102)...

  • Cometa C/2020 T2 (Palomar) (Ago 2021)

    La Cometa C/2020 T2 (Palomar)  Scoperta il 7 Ottobre 2020 da Palomar questa cometa raggiunge in Luglio la magnitudine di 11-12, ed è osservabile in buone condizioni di visibilità con l’ausilio di un medio telescopio. In Agosto è osservabile nella costellazione della Vergine in spostamento verso la Bilancia. A inizio mese tramonta intorno all’una (ora estiva locale), a fine mese tramonta verso le 23. .          

    Leggi tutto: Cometa...

  • Scoperta 3657 Ermolova è BINARIO

       L'asteroide 3657 Ermolova è binario! Lo annuncia la CBAT 4861 del 28/09/2020. Grazie ad una collaborazione internazionale  guidata dall'astronomo Petr Pravec che conduce la Photometric Survey for Asynchronous Binary Asteroids è stato possibile determinare il periodo di rotazione principale di 2.60655 +/- 0.00006 hr mentre il satellite ruota in 12.540 +/- 0.003 hr. Gli eventi registrati hanno un profondità di soli 0.02 to 0.03 mag. indicando un rapporto del diametro tra il corpo principale ed il secondario di 0.14 +/- 0.03.  Il GAMP ha contribuito in modo fondamentale, osservando l'asteroide per quasi 80 ore  in 20 notti per circa due mesi.  In totale sono state 16 le sessioni utili per...

    Leggi tutto: Scoperta...

  • Video TVR

    Il cielo visto dall'appennino Servizio televisivo dell'emittente TVR sull'osservatorio agosto 2020.        

    Leggi tutto: Video TVR

  • La Cometa Interstellare C/2019 Q4

    Dopo la scoperta del primo oggetto interstellare denominato ‘Oumuamua avvenuto nell’ottobre del 2017, il Gruppo Astrofili Montagna Pistoiese ha dato nuovamente il suo contributo ad una sensazionale scoperta: una nuova cometa che quasi sicuramente ha origini interstellari, cioè provenienti dall’esterno del nostro Sistema Solare e si tratterebbe del primo caso in assoluto nella storia dell’umanità. Il 30 agosto 2019 l’astrofilo Gennardy Borisov con il suo telescopio privato in Crimea scopre una nuova cometa che inizialmente sembrava provenire dalla Nube di Oort, ai confini del nostro sistema solare ma con il passare del tempo e con l’aumentare delle misure effettuate da altri osservatori, si...

    Leggi tutto: La Cometa...

  • Scoperta: L'asteroide Casulli è Binario

    L'osservatorio della Montagna Pistoiese ha partecipato ad un importante scoperta: l'asteroide (7132)Casulli  è risultato essere binario. Di seguito la comunicazione ufficale delle campagna osservativa della Sezione asteroidi dell'UAI. Sul numero 47-3 del Minor Planet Bulleting il resconto delle osservazioni   L’asteroide (7132) Casulli è un asteroide di fascia principale scoperto da A. Vagnozzi il 17 settembre 1993 presso l’osservatorio di Stroncone (Italia) e prende il nome dal mitico astrofilo Silvano Casulli, il primo ad aver utilizzato una camera CCD per l’astrometria dei corpi minori. L’asteroide era uno dei target fotometrici della campagna fotometrica UAI di gennaio-marzo e sin da...

    Leggi tutto: Scoperta:...

  • Shoemaker NEO GRANT 2019

        Si conclude trionfalmente il 2019 per l’Osservatorio Astronomico della Montagna Pistoiese, struttura del Comune di San Marcello Piteglio e gestita dal GAMP – Gruppo Astrofili Montagna Pistoiese. La Planetary Society con sede a Pasadena (USA) ha infatti assegnato il prestigioso premio Shoemaker NEO GRANT 2019 ai ricercatori del GAMP che, a seguito di un bando internazionale, hanno ottenuto un finanziamento di 8000 Dollari utili ad incrementare i risultati scientifici ottenuti per la ricerca di asteroidi potenzialmente pericolosi. La Planetary Society è una società che dal 1997 si occupa di incentivare osservatori meritevoli nel campo della ricerca di asteroidi di tipo NEA (asteroidi che...

    Leggi tutto: Shoemaker...

  • 2019 LF6: un Atira da primato

    A pochi mesi di disanza dalla scoperta dell'asteroide di tipo Atira 2019 AQ3, avvenunta a gennaio scorso, è stata annunciata attraverso la MPEC 2019-M45 la scoperta di un nuovo asteroide anch'esso facente parte della categoria Atira ossia asteroidi NEA (Near Earth Object) che hanno la loro orbita completamente interna a quella terrestre. La difficoltà di osservazione di questi oggetti è paragonabile a quella dei pianeti interni del Sistema Solare (Mercurio e Venere) che sono visibili solamente poco prima dell'alba o subito dopo il tramonto: questo fa sì che attualmente ne siano stati scoperti solamente 20 sui 20 000 NEA conosciuti. Il 10 Giugno 2019 il telescopio professionale Palomar...

    Leggi tutto: 2019 LF6: un...

Joomla templates by a4joomla