News

  • Corso Asteroidi 2023

    CORSO ASTEROIDI 2023   Il 1 luglio 2023 con inizio alle ore 09:30 presso l'Osservatorio Astronomico della Montagna Pistoiese, si svolgerà il Corso ASTEROIDI. Relatori  Bacci Paolo Responsabile Programma Nazionale di Ricerca Asteroidi UAI - Unione Astrofili Italiani - Facchini Mauro - Astrofotografia per la ricerca astronomica UAI  - Unione Astrofili Italiani - Maestripieri Martina -  GAMP - Gruppo Astrofili Montagna Pistoiese Programma 09:30 Registrazione 10:00 Introduzione agli asteroidi 11:00 Meccanica Celeste 12:00 Pericolo di impatto 13:00 pausa ( Pranzo al sacco) 14:30 Calibrazione delle immagini 15:30 Astrometria 16:30 Fotometria 17:30 Occultazioni 19:30 Cena  21:30 Osservazione   Info...

    Leggi tutto: Corso...

  • 2023 DZ2

    La sera del 27 febbraio 2023 l'astronomo Vaduvescu utilizzando il telescopio da 2.5-m f/3.3 di La Palma ( code IAU 950) scopre un piccolo asteroide dal diametro di circa 50 metri, quando aveva una luminosità di 20.0 mag. successivamente denominato 2023 DZ2-(MPEC 2023-F12) L’asteroide immediatamente balza alla cronaca in quanto entra a far parte degli oggetti denominati Virtual Impactor (VI) con una probabilità di colpire la Terra 1/621 il 27 marzo del 2026, entrando ci di fatto al secondo posto nella risk list. Immediatamente l’oggetto viene attenzionato dai principali osservatori e grazia anche al contributo degli astrofili nel giro di pochi giorni le probabilità di impatto aumentano,...

    Leggi tutto: 2023 DZ2

  • 2023 CX1 ha impattato

    Un piccolo asteroide dalle dimensioni di circa 1-2 metri ha impatto sopra i cieli francesi della Normandia alle 3:00 UT del 13 febbraio 2023, 7 ore dopo la sua scoperta. Alle ore 20:18 UT del 12 febbraio, l’astronomo Krisztián Sárneczky,utilizzando il telescopio da 60 cm dell’osservatorio Ungherese,K88GINOP-KHK, Piszkesteto, nota nelle sue immagine un nuovo asteroide al quale assegna la sigla Sar26667, al momento ha una luminosità di 19.4 mag. ed un motion di 9.08”/min con PA 333. Poco dopo l’invio delle 5 posizioni astrometriche, l’oggetto viene inserito nella pagine NEOCP del Minor Planet Center. Sopra l'immagine ottenuta dall'osservatorio di San Marcello, postata su Twitter ha avito...

    Leggi tutto: 2023 CX1 ha...

  • 2023 BU

     L'asteroide 2023 BU, un oggetto di piccole dimensioni circa 7 metri, il 27 febbraio 2023, passerà a soli 3500 km dalla superficie terrestre. 2023BU è stato scoperto il 21 gennaio da L51 MARGO, Nauchnij.  Observer G. Borisov. quando aveva una luminosità di 19.7 mag., annunciato con MPEC 2023-B72 il 22/01/2023. Dall'osservatorio astronomico di 104 San Marcelo è stato ripreso nelle sere del 25 e 26 gennaio mentre si stava velocemente avvicinando alla Terra, ad una distanza di 284 240 km fino a 44.000km Nel corso delle sessioni è stato determinato il periodo di rotazione in 0.216 h ( 1.26 minuti) Nella serata del 25 l'asteroide aveva una luminosità di 17.3 mag. con un motion di 6"/min.   La sera...

    Leggi tutto: 2023 BU

  • Contatti

    GAMP Gruppo Astrofili Montagna Pistoiese Per informazioni ulteriori contattare: Biblioteca Comunale 0573/621289 ( per prenotazioni visite) Mail GAMP:  

    Leggi tutto: Contatti

  • Gaia-1b esoplanet

     La sera del 02.12.2022 dall'osservatori montano è stato osservato  il transito del pianeta extrasolare Gaia-1b. L'osservazione di questo oggetto  aveva un alta priorità sul sito ExoClock Project, ed in archivio risultavano solo 3 misure. Il team guidato da, Panahi A. et al. nel maggio 2022 ha annunciato la scoperta di Gaia-1b e Gaia-2b. Il pianta ruota intorno alla stella UCAC4 448-013340  con massa di 0.949s ed un raggio di 0.952s ed ha una luminosità di  13.195 V mag. con un periodo di 3.05 d. Nel corso del transito, della durata di 2.32 h, la stella diminuisce la sua luminosità di 20.22 mmag. L''esopianeta ha una massa stimata di 1.68 mj ed un raggio di 1.229 rj. Il sistema ha una...

    Leggi tutto: Gaia-1b...

  • L'asteroide (19281) 1996 AP3 è binario

    NUOVA SCOPERTA DAL 104: L'asteroide (19281) 1996 AP3 è binario! La CBAT (Central Bureau for Astronomical Telegrams) numero 5192 del 20 Novembre 2022 ha annunciato ufficialmente la natura binaria dell'asteroide (19281) 1996 AP3. Grazie ad una collaborazione internazionale guidata dall'astronomo Petr Pravec che conduce la Photometric Survey for Asynchronous Binary Asteroids è stato possibile determinare il periodo di rotazione del corpo principale di 2.37256 +/- 0.00010 hr mentre il suo satellite gli ruota intorno in 22,27 +/- 0.01 hr, con una ampiezza della curva di 0.17 mag. Il GAMP ha contribuito a questa scoperta, svolgendo su questo asteroide 7 sessioni osservative nel periodo tra il...

    Leggi tutto: L'asteroide...

  • Urano Nettuno

      Ai confini del sistema solare troviamo Urano e Nettuno i giganti gassosi. Le immagini in alta risoluzione ce li mostrano con un colore "insolito", rispetto agli altri pianeti più interni, nello scuro spazio appaiono come due gemme blu. ," Ma quale dei du paineti giganti è più blu ? Abbiamo provato a dare una risposta osservando Urano e Nettuno, al telescopio dell'osservatorio Astronomico della Montagna Pistoiese, la sera del 30/11/2022. Utilizzando il telescopio da 0.60-m munito di CCD e ruota porta filtri con filtri fotometrici B-V-Rc, abbiamo acquisito una  sequenza di immagini per entrambi i pianeti utilizzando i filtri. ,"   Sopra la fotometria di Nettuno  e sotto quella di Urano...

    Leggi tutto: Urano Nettuno

  • Luciano Tesi lascia la guida del Gruppo dopo oltre 40 anni

    Eletto il nuovo Consiglio Direttivo del Gruppo Astrofili Montagna PistoieseLuciano Tesi lascia la guida del Gruppo dopo oltre 40 anni San Marcello Pistoiese, 27 ottobre 2022   Dopo oltre 40 anni alla guida del Gruppo Astrofili Montagna Pistoiese, il Presidente storicoLuciano Tesi lascia le redini dell'associazione.“Dopo averlo costituito insieme a Paolo Gigli - afferma Luciano Tesi - e condotto per oltre 40 anni con impegno e tanta volontà di essere all’altezza del compito che mi ero prefissato,cercando sempre nel Gruppo la coesione e la condivisione delle scelte, dopo tanti risultati, riconoscimenti e soddisfazioni personali e del Gruppo è venuto il momento di lasciare ad altri laguida del...

    Leggi tutto: Luciano Tesi...

  • 2022 NX1 frammento lunare

    L'asteroide NEO 2022 NX scoperto il 2 luglio 2022, è passato relativamente vicino alla Terra ad una distaza di circa 800.000 Km, con una bassa velocità. Per le sue dimensioni di circa 9 metri, e la sua orbita si ipotizza che potrebbe essere un frammanto lunare. L'oggetto è stato ripreso anche dal nostro osservatorio. (Vedasi circolare MPEC 2022-O04 : 2022 NX1) Gia in passato abbaimo osservato un oggetto con concaratteristiche similare,  il 2018 WV1, il cui studio è stato pubblicato sulla rivista ASTRONOMIA (

    Leggi tutto: 2022 NX1...