Comete

Comete C/2013 UQ4, C/2011 L4, C/2012 F3

Riprese dell'osservatorio le comete: C/2013 UQ4 ( Catalina ) e C/2011 L4 (PANSTARRS), due comete attive nonostante si trovino una dstanza dal sole praticamente opposta, mentre la C/2012 F3 (PANSTARRS), si trova nella zona della fascia principlae degli asterodi e presenta un piccola codaa

La C/2013 UQ4 a soli 0.36 UA dal sole, mentre la C/2011 L4 si trova oltre l'orbita di Giove a 6.29 UA.

 

C2013UQ4 01

 

Sotto la C/2011 L4

C2011L1 01

 

Cometa C/2012 K1

Ripresa dall'osservatorio di San Marcello, la notte del 01/06/2014 la cometa attualmente più luminosa nei nostri cieli, la bella C/2012 K1 (PANSTARRS), che al momento ha una magnitudine di ~ 8.0 è si trova nella costellazione dell'Orsa Maggiore, ad una distanza dal Sole di 1.664 UA e  1.732 UA dalla Terra.

 

In questa immagini si evidenzia la coda di Ioni e quella di polveri

 

 
 

 

Elementi orbitali

Epoch 2014 May 23.0 TT = JDT 2456800.5
T 2014 Aug. 27.6520 TT                                  MPC
q   1.054505             (2000.0)            P               Q
z  -0.000174       Peri.  203.1098      -0.4714811      +0.7807351              T = 2456897.15204 JDT
 +/-0.000000       Node   317.7383      +0.8739394      +0.4758961              q =     1.0545047
e   1.000184       Incl.  142.4282      +0.1180487      -0.4049390
1/a(orig) = +0.000032 AU**-1, 1/a(fut) = +0.000120 AU**-1.


 

 

209P e sciame meteorico

La  cometa 209P (LINEAR) è stata scoperta la notte del 03/02/2004 dall'osservatorio 704 Lincoln Laboratory ETS, New Mexico. MPEC-2004-C16.
, inizialmente catalogata come asteroide con la designazione provvisoria 2004 CB.
Il 30/03/204 Robert H. McNaught, scopri che in effetti si trattava di una cometa.

La 209P ha un periodo di 5.09 anni, e nella sua orbita intorno al Sole, si avvicina alla Terra ad una distanza (MOID) di 0.0398 UA (fonte JPL), 0.00295 UA Fonte MPC).

Epoch 2014 May 23.0 TT = JDT 2456800.5
T 2014 May 6.3240 TT                                    MPC
q   0.969458             (2000.0)            P               Q
n   0.1934464      Peri.  152.3931      -0.7889554      +0.5231162              T = 2456783.82396 JDT
a   2.960936       Node    62.8245      -0.6090799      -0.5966041              q =     0.9694576
e   0.672584       Incl.   21.2434      -0.0810622      -0.6086157     Earth MOID = 0.00295 AU
P   5.09




In base ai parametri orbitali è stato previsto che nella notte tra il 23-24 maggio 2014, la Terra intersecherà le polveri lasciate dalla cometa dando origine ad un probabile sciame meteorico: le Cameloparditi



Di seguito una simulazione delle polveri lasciate dalla cometa 209P e la traiettoria della Terra.



Da San Marcello Pistoiese la notte del 22/05/2014 è stata ripresa la cometa 209P che presenta una bellissima coda estesa, quando aveva una mag. ~14.5, con un motion ~9"/min.

 

 

 

 

 

C/2014 C3 (NEOWISE)

COMET C/2014 C3 (NEOWISE)

 

 

 

L'osservatorio spaziale NeoWise scopre la sua prima cometa del 2014 la notte del 14/02/2014 quando aveva una magnitudine di ~18.5.

La cometa è stata osservata dall'osservatorio di San Marcello il giorno 30/03/2014, quando si trovava a R=1.11 e D= 2.07 con una luminosità di ~16.8.



Orbital elements:
    C/2014 C3 (NEOWISE)
T 2014 Jan. 17.85143 TT                                 MPC
q   1.8675447            (2000.0)            P               Q
                   Peri.  346.47523     -0.79953456     -0.56789818
                   Node   204.47053     -0.49775479     +0.44430398
e   1.0            Incl.  151.83166     -0.33613190     +0.69288212
From 38 observations 2014 Feb. 14-19.
 
 
 

 

C/2013 V2 (BORISOV)

C/2013 V2 (BORISOV)

 

 

Davvero un periodo particolarmente proficuo per l'osservazione delle comete, e non potevano mancare nuove scoperte di oggetti chiomati.

La notte del 06/11/2013  dall'osservatorio 095 Crimea-Nauchnij.  G. Borisov scopre una vuova cometa in un campo di cielo particolarmente affollato di stella.
Con circolare M.P.E.C. 2013-V43 Issued 2013 Nov. 8, 13:57 UT, il  MPC annuncia la scoperta della cometa C/2013 V2 (BORISOV), oggetto particolarmente luminoso 16.0 mag, con un evidente coda.

Orbital elements:
    C/2013 V2 (Borisov)
T 2014 Oct. 6.00199 TT                                  MPC
q   3.8026413            (2000.0)            P               Q
                   Peri.   87.46223     -0.56459810     -0.66755860
                   Node    50.06601     +0.23507567     -0.69378277
e   1.0            Incl.   39.27240     +0.79118166     -0.27024245
From 111 observations 2013 Nov. 6-8.


Dall'osservatorio di 104 San Marcello Pistoiese viene fatto il follow-up quando la cometa si trovava nella pagina NEOCP

Ecco le immagini ottenute della nuova cometa

Un aereo nel campo della cometa



Cometa vicino ad una stella

 

Joomla templates by a4joomla