Asteroidi

2011 MY2

2011 MY2

 

 

 

La circolare M.P.E.C. 2011-M48 del 28/06/2011 uscita alle ore 13:29 UT annuncia la scoperta di un nuovo asteroide di tipo NEO, effettuata dall'osservatorio G96 Mt. Lemmon Survey. ad opera di  R. A. Kowalski, A. Boattini,  con sigla  2011 MY2

L'oggetto, inserito nella pagina web NEOCP,  con la sigla provvisoria SM993CF, viene CONFERMATO dall'osservatorio 104 San Marcello.

Beh fin qui nlla di particolare, ma nella circolare citata si legge:

104 San Marcello Pistoiese.  Observers L. Tesi, P. Bacci, R. Bacci G. Fagioli,
    Measurer P. Bacci.  0.60-m f/4 reflector + CCD
 
Si, esatto due BACCI, stavolta in osservatorio era presente il mio fratello Roberto
per la prima volta ha confermato un sasso da San Marcello.
 
Animazione dell'asteroide 2011 MY2
Orbital elements:
2011 MY2                                                 Earth MOID = 0.1714 AU
Epoch 2011 Aug. 27.0 TT = JDT 2455800.5                 MPC
M  16.29369              (2000.0)            P               Q
n   0.30781580     Peri.    7.79317     +0.14482882     +0.97517175
a   2.1724116      Node   270.64518     -0.91660597     +0.06846506
e   0.4535682      Incl.    9.64457     -0.37263669     +0.21060055
P   3.20           H   22.3           G   0.15           U   8

 
 
Io a "lavoro" foto by Roberto Bacci

 

2011 MD

2011 MD

 

La notte del 22 giugno 2011 l'osservatorio astronomico LINEAR, Lincoln Near-Earth Research project del Nuovo Messico ha scoperto l'asteroide 2011 MD, le cui dimensioni sono tra gli 8 e 18 metri.
Già dalle prime misure è risultato che l'oggetto si sarebbe avvicinato molto all'orbita terrestre.
Come da circolare M.P.E.C. 2011-M23 del 23/06/2011 il MPC ha pubblicato i preliminari parametri orbitali, dai quali si evidenzia che l'asteroide ha un orbita simile a quella della Terra.

 colore Blu-Celeste l'orbita dell'asteroide



2011 MD                                                  Earth MOID = 0.0006 AU
Epoch 2011 Aug. 27.0 TT = JDT 2455800.5                 MPC
M  51.54504              (2000.0)            P               Q
n   0.90091518     Peri.    6.12962     +0.15113548     +0.98754135
a   1.0617284      Node   272.56906     -0.90879587     +0.12137078
e   0.0431456      Incl.    2.51400     -0.38890632     +0.10015593
P   1.09           H   27.7           G   0.15           U   3


L'asteroide il giorno 27/06/2011 effettuarà un "passaggio radente"  a soli 18.000 Km dalla Terra  (i satelliti geostazionari orbitato ad una distanza di 36.000 Km). 

L'oggetto è entrato a far perte della Sentry Risk Table della NASA, anche se non vi è alcun pericolo per la Terra, in considerazione delle modeste dimensioni.
Oggetti di tali dimensioni verrebbero "bruciati" dalla nostra atmosfera.

 NASA: Sentry Risk Table
 
L'asteroide è stato ripreso dall' Osservatorio di 104- San Marcello Pistoiese, la sera del 25/06/2011, quando aveva un motion di circa 20"/min ed una magnitudine di 16.5.
 
Ogni frames è composto da 5 immagini di 10 secondi ciascuna
 
L'asteroide 2011 MD è stato seguito per circa 3 ore,  si è potuto ricavare, anche se i dati sono provvisori, che l'oggetto ha un periodo di rotazione di circa 0.19 h, in accordo con misure effettuate da altri osservatori.
 
 

Il prossimo incontro è previsto il 02/04/2024, ma a quell'epoca la sua distanza sarà di circa 388 volte la distanza Terra-Luna.

Animazione dell'asteroide 23:06 - 23:58 UT

 Grafico relativo all'incontro ravvicinato (fonte NASA)

Other

>Similar situation for us as Adrian reported - got limited data last night
>due to wind. However, it did indicate sharp attenuations with a
>periodicity of ~0.19 hr. Tonight, we got a bit more before wind
>interfered. Raw data folded with the 0.19 hr period is
 
Altra curva di luce dell'asteroide ottenuta da Cerro Tololo Chile http://tinyurl.com/3ept4f7 
 
Le nostre immagini sono state riportate sul sito dell' UAI (Unione Astrofili Italiani)
 
AGGIORNAMENTO
 
Ronaldo Ligusti del CAST, mi ha inviato le misure raccolte.
 
 
Dalle quali si è ricavato il seguente grafico relativo al periodo:
 
 
Come si vede i dati sono coerenti con quelli da me calcolati con un periodo di circa 11 minuti e 34 secondi
 
.
 
Rielaborando i dati da me racolti con il software Peranso, si ha un ulteriore conferma di quanto stimato:
 
Come si puo notare il Periodo è di 0.1918 h.
 
 
Sopra le misure in fase riprese da 104 San Marcello.
 
Concludendo:
 
Anche se i dati devono essere rielaborati con piu' attenzione, dalle osservazioni ottenute da San marcelle e dall'osservatorio del CAST (235) si ricava quanto segue:
 
PERIODO DI ROTAZIONE : 0.1918 H ( circa 11 minuti e 34 secondi)
Δmag. = 1.3
ASPETTO RATIO : 3.31 (A/B)

 

Asteroide prova

Prova

articolo su asteroide

 

Scoperti tre nuovi asteroidi

 
 

Nelle notti di inizio dicembre approfittando di ottime condizioni meteo, dall' osservatorio di Sam Marcello Pistoiese, sono state effettuate mirate sezioni osservative alla   ricerca di nuovi asteroidi.

I risultati sono stati soddisfacenti, inatti il MPC ha assegnato  provvisoriamente la scoperta di 3 nuovi asteroide della ascia principale 2013 XL2 2013 XK2 2013 XN3.

Oltre a questi la scoperta di altri due asteroidi è stata attribuita dal altri osservatori 2013 XE3 e 2013 WO43, il primo scoperto nella stessa data della nostra proma osservazione, mentre il secondo si trovava in una posizione diversa dalle effemeridi del MPC.

Di seguito uno screenshot dei primi asteroidi.

Joomla templates by a4joomla