Cielo del Mese

Novembre  2017

In questa pagina:

* Carta del cielo

* Visibilita' dei Pianeti
* Tempi del Sorgere e Tramontare del Sole, Pianeti e Luna
* Posizioni del Sole, Pianeti e Luna
* Pianetini all'opposizione
* Congiunzioni Luna Pianeti, Pianeti - Stelle, Luna - Stelle
* Fasi Lunari
* Durata del giorno

* Equinozi e Solstizi

* Grafico Meteo

 


Carta del Cielo

Ecco come si presenta il cielo intorno alle ore 20 (TU) di metà mese ad un osservatore delle nostre latitudini.

Sono disegnate le costellazioni e i pianeti visibili nel periodo per l'ora indicata.

[Si ricorda che il TU (Tempo Universale) corrisponde al tempo del meridiano di Greenwich e la differenza conil tempo civile del nostro fuso orario è di 1 ora. Pertanto, per passare dal tempo TU al tempo segnato dal nostro orologio (Tempo Locale = TL) è necessario aggiungere 1 ora. Nel periodo estivo quando vige l'ora legale questa differenza passa a 2 ore.]

L'ora legale entra in vigore ogni anno l'ultima domenica di Marzo e cessa l'ultima domenica di Ottobre.


 Clicca sulle immagini per ingrandire

Emisfero Boreale

Il cielo intorno  alle ore 20 di metà mese

CieloMese-nov2017

Visibilita' dei Pianeti

Visibilità della Luna e dei Pianeti all'inizio del mese corrente.

VisibPian-1-nov2017

VisibPian-2-nov2017
 

La posizione e le orbite dei Pianeti alla meta' del mese

Clicca su immagine x ingrandire

SistSol-nov2017

 

TEMPI del SORGERE e TRAMONTARE del SOLE , PIANETI e LUNA

Gli istanti sono in Tempo Locale  (clic x ingrandire)

SorTraPianeti-nov2017

Tempi (locali) del Sorgere e Tramontare della Luna (Azi=Azimut;  Alt=altezza).
SorTraLuna-nov2017
 


 

PIANETINI ALL'OPPOSIZIONE

[Ricordiamo che due corpi celesti sono in opposizione quando la loro longitudine celeste differisce di 180°, cioè sono situati l'uno dalla parte opposta dell'altro rispetto al Sole; tale configurazione fa si che il corpo celeste (il pianetino nel nostro caso) sia visibile per l'intera notte. ]
Nella tabella sono indicati: nunero e nome dell'asteroide, data di opposizione, magnitudine (mag), gradi di declinazione (Dec), distanza dal Sole (D.S.) e distanza dalla Terra (D.T.) in unità astronomiche (A.U.), fase (in gradi), velocità (gradi/ora)
In questo mese saranno all'opposizione i pianetini sottoelencati (fino alla mag. 12 circa).

NOMI-Opposizl-nov2017
 

Per Effemeridi mensili dei pianetini all'opposizione ==> EFFEMERIDI


CONGIUNZIONI della Luna con Pianeti e Stelle

di questo mese

Nel prospetto sono riportate le Congiunzioni mutue Luna / Pianeti, Pianetini maggiori e alcune Stelle luminose

CongLuna-nov2017
 


FASI  LUNARI

FasiLuna-nov2017


  DURATA DEL GIORNO

Le ore di luce giornaliere (da alba a tramonto) raggiungono il valore minimo al soltizio d'inverno (21 Dicembre 2017). Dopo questa data la tendenza si inverte e ha inizio il loro graduale aumento fino al succesivo soltizio d'estate (21 Giugno 2017), dopo di che i giorni tornano lentamente a ridursi fino al solstizio successivo del 22 dicembre 2016.
Il 20 Marzo 2016  e il 23 settembre 2016  sono i giorni dell'equinozio di primavera e di autunno rispettivamente, quando la notte e il giorno hanno uguale durata.

In particolare in questo mese avremo:

 OreLuce-nov2017


 

Equinozi e Solstizi  nel 2016

Equinozi   20 Marzo     10:28             22 Settembre 14:21

Solstizi    20 Giugno    22:34             21 Dicembre 10:44

 

EquinoziSolstizi-Immag

Equi.-Solst-DISEGNO

Il Sole si muove (apparentemente) sulla sfera celeste nel suo percorso annuo su un piano inclinato di circa 23.5

gradi rispetto all'equatore celeste; tale percorso costituisce l' Eclittica. che incontra il cerchio dell'equatore celeste in due punti: gli equinozi.

L'equinozio di primavera cade intorno al 20-21 marzo, quello d'autunno intorno al 22-23 settembre.

I solstizi sono i punti dell'eclittica in cui il Sole raggiunge la maggiore e minore separazione angolare dall'equatore celeste e quindi la massima e la minima altezza in cielo, ciò che accade  intorno al 20-21 giugno per il s. d'estate e intorno al 21-22 dicembre per quello d'inverno.

 


Meteo del mese

(clic per ingrandire)

meteo-set2017 


 

 

Equinozio primavera 2013
 
Gli equinozi sono i due istanti che si verificano nel corso dell'anno allorchè la posizione del Sole coincide con
il punto d'intersezione tra l'eclittica (il piano formato nello spazio dal percorso del Sole) e l'equatore celeste
(il circolo coriispondente all'quatore terrestre proiettato sulla volta celeste): ciò avviene a Marzo e a Settembre,
in giorni e ore non sempre le stesse.
Nel giorno dell'equinozio le ore del giorno e quelle della notte sono eguali.
 
Quest'anno l'Equinozio di Primavera cade  

 Percorso-Sole-cielo

(Immagine da Focus)

 

 


 


Joomla templates by a4joomla